Abbiamo cominciato nel 1979... ma ci sembra ieri
… e questa è la nostra storia

A volte capita che la storia di un’azienda coincida esattamente, fin dall’inizio, con la storia di chi ne è a capo. Filcasa è un tipico esempio di questa situazione, come raccontano le foto che pubblichiamo accanto alla sintesi delle tappe principali della Società.

1971
1971

Dopo alcuni anni di gavetta nel settore degli immobili, Sestilio Paletti si associa con il cugino Arietto in una Società immobiliare.

1971
-
1978

Sono anni di intenso lavoro e di grandi soddisfazioni. Grazie all’assoluta correttezza del suo modo di operare, la Società si afferma rapidamente sul mercato: basti pensare che in questo periodo realizza la compravendita di ben 180 interi edifici in Milano.

1979
1979

Sestilio fonda una società propria, la Filcasa, proseguendo con sempre maggiore slancio l’attività nel mondo immobiliare.

1979
-
1991

Un lungo periodo ricco di successi.
L’orizzonte commerciale della Società si amplia con l’acquisizione di 4 strutture alberghiere in Milano:
l’Hotel Mirage e i Residence Biancacroce, Desenzano e Lepontina, che compongono il Gruppo Mirage. Filcasa realizza in questi anni anche grandi operazioni di frazionamento di immobili industriali dismessi, per un totale di ben 140.000 mq; inoltre diventa azionista di un’importante fabbrica di pneumatici, la Vega S.p.A. Viene creato un nuovo ramo societario, la Filcasa Service, destinata ad assistere la sempre più vasta clientela per gli aspetti burocratici, legali e fiscali inerenti all’acquisto degli immobili.

1992
1992

All’attività di compravendita immobiliare si affianca quella di costruzione: a tutt’oggi gli edifici completati sono oltre 50; altri 6 cantieri sono attualmente in corso.

1993
-
1999

L’attività immobiliare si espande in tutta la Lombardia e in altre Regioni (Toscana, Veneto, Emilia Romagna, Lazio, Sicilia).
In compartecipazione con altre Società, Filcasa realizza operazioni di ancor più ampio respiro, come la compravendita di patrimoni immobiliari di grandi gruppi industriali e di Enti pubblici, bancari e assicurativi.

2000
2000

Entrano in azienda i tre figli del fondatore: Mirko, Gino e Raffaele. La loro presenza moltiplica lo slancio imprenditoriale della Società, che si accinge ad affacciarsi sui mercati immobiliari internazionali.
Sestilio Paletti viene intanto eletto Presidente di Aspesi (Associazione Nazionale Società di Promozione Immobiliare).

2001
-
2006

In partnership con altri importanti gruppi del settore, Filcasa espande il proprio raggio d’azione in Brasile e Romania, dove acquisisce sia immobili sia grandi estensioni di terreno.

2007
2007

Si attestano i ruoli della seconda generazione. Oltre ad essere membro del C.d.A. di Filcasa, ciascuno dei figli inizia a gestire una responsabilità precisa: Mirko assume la direzione delle operazioni estere, a Gino viene affidata la supervisione del settore finanziario e amministrativo, Raffaele dirige il comparto alberghiero, al quale si è aggiunto nel frattempo anche un Residence aperto a Cremona.

2007
-
2013

La reputazione di Filcasa arriva al top: altri grandi gruppi bancari, assicurativi e industriali affidano direttamente alla Società la vendita di parti dei loro patrimoni immobiliari, con la certezza che verranno valorizzate e commercializzate al meglio.

2013
2013

Sestilio Paletti è oggi un gentiluomo affabile e disinvolto, conosciuto tanto per la serietà negli affari quanto per l’umorismo tipico dei toscani. Un amico gli chiede se per caso non cominci a considerare l’idea di ritirarsi, dopo quasi mezzo secolo di attività così intensa. La risposta è immediata e decisa: “Ma non ci penso nemmeno! Ho ancora tante di quelle cose da fare…”.

2014

E non scherzava! Quest’anno ha fatto una di quelle tante cose: ha riportato all’antico splendore, con una magnifica ristrutturazione di cui si è occupato personalmente fin nei dettagli, il Grand Hotel di Portovenere, che ora fa parte del Gruppo Mirage. L’albergo è diventato il fiore all’occhiello di quel bellissimo paese ligure. Vale la pena di dargli un’occhiata!